Recent News

Read the latest news and stories.

come usare facebook messenger come usare facebook messenger

Come usare Facebook Messenger: funzionalità e vantaggi

Se disponi di una pagina Facebook aziendale, sicuramente ti starai anche chiedendo come usare Facebook Messenger, per interagire con i tuoi followers in modo più immediato e mirato. Ebbene, allora ti diciamo subito che sei approdato proprio nel posto giusto! Facebook Messenger è utilizzato ad oggi da circa 800 milioni di persone in tutto il mondo, con gli obiettivi più disparati: comunicare con amici e parenti lontani, creare un contatto a distanza con eventuali colleghi e stabilire una comunicazione con i propri followers. Se poi consideri che circa l’89% degli utenti accede a Facebook almeno 14 volte al giorno, potrai evincere quanto sia importante interagire con i tuoi seguaci in modo estremamente diretto. Da qui, l’uso di Facebook Messenger.
Ma come servirsene nel modo giusto? Te lo diciamo noi proprio qui sotto.

LEGGI ANCHE: Promuovere evento su Facebook: come farlo in modo furbo

Come usare Facebook Messenger: configura il “tempo di risposta” e la “risposta istantanea”

Innanzitutto ti consigliamo di impostare sulla tua pagina Facebook la possibilità di ricevere i messaggi privati. Dopo aver fatto ciò, puoi servirti dell’opzione “Tempo di risposta” in modo tale da far sapere ai tuoi seguaci entro quando sei solito rispondere ai messaggi che ti arrivano. Molto utile è anche la “risposta istantanea”, che puoi attivare nelle impostazioni di Messenger. Ti aiuterà ad inviare un messaggio automatico, scritto di tuo pugno, a qualunque follower che ti scrive per la prima volta, anche se non sei attivo sui social. In questo modo non perderai alcun contatto ma anzi, apparirai ancor più professionale.

Come usare Facebook Messenger: usa le “risposte salvate”

L’opzione “risposte salvate” è leggermente più completa rispetto alla “risposta istantanea”. Questo perché permette di inviare delle risposte alle domande più frequenti che i tuoi followers ti pongono, come ad esempio gli orari d’apertura del tuo negozio o qualche informazioni in più su una determinata promozione. Per attivarle, devi sempre andare nelle impostazioni di Messenger, fare tap su Risposte salvate e scrivere una risposta automatica da inviare a chiunque ti pone un’annessa domanda. Ed il gioco è fatto!

Come usare Facebook Messenger: come comunicare con un cliente?

Arriva ora il momento di capire come sfruttare Facebook Messenger lato comunicazione. Innanzitutto ti consigliamo di essere il più possibile reattivo, a prescindere che tu abbia attivato la funzione Risposte Salvate. In questo modo, maggiore sarà la tua presenza, altrettanto maggiore sarà l’apprezzamento da parte di chi ti contatta. Inoltre, cerca di usare sempre un linguaggio pratico, conciso e poco aulico. Evita quello formale ma sii amichevole e ciò sarà apprezzato, vedrai!

LEGGI ANCHE: Hashtag su Facebook: servono ancora nel 2019?

Usa Facebook Messenger anche sul tuo sito

Per sfruttare al meglio le potenzialità di Facebook Messenger, ti consigliamo di implementarlo anche sul tuo sito web. Come? Innanzitutto entra nella tua pagina Facebook aziendale (attenzione, non quella del tuo profilo personale!) e vai su Impostazioni. Dopo clicca su Piattaforma Messenger, individua nella colonna a destra Plug-in per la chat con i clienti e fai tap su Configura. Da ora inizia la fase di configurazione: sulla finestra che ti apparirà con su scritto Configura Messenger sul tuo sito web clicca su Avanti. Scegli la lingua ed il messaggio di saluto che vuoi utilizzare per accogliere i tuoi utenti in chat e dopo passa allo step 2. Qui dovrai personalizzare l’aspetto della tua chat Messenger scegliendo i colori che preferisci. Dopo arriva la fase tre: nella scheda dovrai inserire il nome del dominio del tuo sito web preceduto dal protocollo HTTPS. Nel box subito sotto dovrai inserire il semplice nome del sito e successivamente copiare sul tuo portale il codice snippet che si sarà generato automaticamente nella zona destra della pagina. Il codice dovrai inserirlo in tutte le pagine che desideri del tuo sito, nel file index.php e dopo il tag.

You may also like

Comments

No Comments

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *