fbpx

Recent News

Read the latest news and stories.

differenza tra twitch e youtube differenza tra twitch e youtube

Differenza tra Twitch e YouTube: e tu lo sai qual è?

Differenza tra Twitch e YouTube: il primo rappresenta il nuovo che avanza, di proprietà di Amazon e ad oggi, quarto sito più visitato negli Stati Uniti. Il secondo è un veterano, “figlio acquisito” di Google, nato prima di tutti nell’ormai lontano 2005.
La battaglia tra Twitch e YouTube è pressoché ormai iniziata, ma la domanda che ci sorge spontanea è: si tratta realmente di due piattaforme competitors? Oppure si possono semplicemente utilizzare entrambe per guadagnare sul web (sebbene non si tratti di cifre stratosferiche)?
Scopriamo insieme qual è la differenza tra Twitch e YouTube, o meglio, perché Twitch sarebbe poi così diversa dalla piattaforma video più conosciuta al mondo.

LEGGI ANCHE: Come fare marketing con YouTube per avere più popolarità sul “tubo rosso”

Differenza tra Twitch e YouTube: definiamo prima cos’è Twitch

Premesso che un po’ tutti sappiamo cosa sia e come funzioni YouTube, cerchiamo di focalizzarci subito su cos’è principalmente Twitch. Si tratta di una piattaforma acquistata da Amazon nel 2014, nata come spin-off di un altro progetto chiamato Justin.tv.
Justin.tv era una piattaforma generalista specializzata nelle dirette. Il sito era suddiviso in categorie ma fu quella dei videogiochi a crescere in maniera esponenziale. Da qui, divenne ben presto la piattaforma perfetta per il gaming live streaming. Nel 2011, poi, fu lanciato il successivo canale telematico, Twitch, che assorbì Justin.tv, e che fece registrare da subito numeri da capogiro: si parla, infatti, di oltre 45 milioni di utenti attivi solo nel 2013.
Nato come piattaforma specializzata in gaming, Twitch comincia ad ampliare il suo raggio d’azione, ospitando anche dirette e video su tematiche differenti. E fu così che nacque la competizione con YouTube, soprattutto a ragion dell’acquisto della società da parte di Jeff Bezos e il suo Amazon nel 2014.

La differenza tra Twitch e YouTube la fa la diretta

Come saprai, YouTube è un sito di casa Google che consente la visualizzazione e la condivisione di contenuti quali videoclip, vlog, cortometraggi, trailer. Ma è solo da qualche anno che consente la produzione di live streaming. Ed è proprio qui la differenza sostanziale tra Twitch ed il “tubo rosso”. Mentre Twitch è una piattaforma altamente nata e specializzata per fornire dirette di qualsivoglia tipo, YouTube ha solo cercato di adeguarsi ai nuovi cambiamenti, rimanendo comunque una piattaforma di condivisione video in differita. Non a caso, la sezione “dirette” è molto più marginale su questa piattaforma mentre su Twitch vi è la possibilità di cercare i contenuti live desiderati spaziando semplicemente tra i vari canali e videogiochi.

Con Twitch, forse, si guadagna di più (?)

Il modello di guadagno di Twitch è forse più aggressivo rispetto a quello di YouTube. Sulla piattaforma di Amazon, infatti, si può guadagnare tramite sponsorizzazioni di prodotti, affiliazione, ma anche donazioni. In quest’ultimo caso, si può istituire una raccolta fondi che consenta allo spettatore di premiare lo streamer donandogli anche delle piccole somme di denaro. Una donazione, va detto, che non fa ottenere a Twitch alcuna percentuale.
Con YouTube, invece, i guadagni si basano sul numero di iscritti al canale, inserzioni pubblicitarie (legate, ad esempio, ai Bumper Ads o alle pubblicità visualizzate durante ogni video caricato e fruito dall’utente) o affiliazione. Compensi, però, che diventano sostenuti solo se si possiede un cospicuo numero di iscritti, con relative ingenti visualizzazioni per ogni video.

LEGGI ANCHE: È meglio caricare un video su Facebook o su YouTube? La risposta

Twitch è un po’ più giovanile? Forse!

Data la sua longeva età, YouTube è sicuramente una piattaforma meno utilizzata tra i giovanissimi. (Un po’ come per Facebook, che risente molto lo sviluppo di altri social come Instagram o Snapchat). Di contro, Twitch ha dalla sua il fatto d’esser agile, immediata e molto più remunerativa del tubo rosso.
Ma questo non vuol dire che le due rivali non possano esser usate in modo complementare! Se Twitch rappresenta il futuro, YouTube non può ancora esser definita solo passato. Entrambe sono perfette da usare per chi desidera farsi conoscere sul web, magari diventando uno streamer, o guadagnando anche solo piccole somme di denaro.

You may also like

Commenti

Nessun commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *