Recent News

Read the latest news and stories.

come scrivere una headline come scrivere una headline

Come scrivere una headline per un titolo super persuasivo

Ti stai lanciando nel mondo del copywriting ma non sai ancora cos’è e come scrivere una headline? Molto, molto male. Chiunque “mastichi” un po’ di scrittura persuasiva lo sa bene: il segreto per far sì che un utente clicchi su un post o annuncio pubblicitario è scrivere una headline il più possibile convincente e d’appeal.
Ma se non sai ancora cosa sia una headline, è bene specificarlo subito, prima di parlare di dritte e consigli in merito.

LEGGI ANCHE: Pubblicare articolo sul blog: esistono davvero giorni e orari migliori oppure no?

Cos’è una Headline?

Quando si parla di headline si intende un concetto che sfiora un po’ anche il mondo del giornalismo e della pubblicità. In altri termini si indica la parte iniziale di un articolo di un blog o anche il titolo di un articolo pubblicato in una pagina di un giornale. È esattamente la la prima frase che sintetizza il contenuto che il lettore andrà prossimamente a leggere e consultare. Affinché ciò accada veramente, è necessario che la headline sia più che persuasiva, convincente, evocativa e soprattutto attraente.
Nel mondo della SEO, poi, la headline acquisisce anche un significato in più: difatti, coincide con il Title, cioè il trafiletto scritto in azzurro della SERP, che noi ci troviamo davanti ogni qualvolta facciamo una ricerca su Google. Coincide con la frase con link che noi andiamo a cliccare quando vogliamo aprire un sito, per intenderci. Per questo, è necessario che venga scritta ancor più informativa e di interesse per l’utente.
Ma come fare tutto ciò? Ecco i nostri consigli.

Come scrivere un headline? Attenzione al numero di caratteri

Vi è una regola precisa dettata da Google per quanto concerne la lunghezza di un Title: questo deve essere di non oltre i 60 caratteri. È concesso sforare al massimo di tre caratteri ma si tratta comunque di un rischio. Perché? È molto semplice: nel momento in cui Google nota un title più lungo del solito, spezza la frase, facendola apparire in SERP incompleta. Nel caso in cui tu non voglia sacrificare il tuo title, puoi scegliere anche di scriverne due: uno destinato a Google tramite WordPress SEO By Yoast ed un altro destinato al tuo blog, della lunghezza che più desideri.

Come scrivere un headline: pensaci e lascia la sua scrittura per ultima

Molto spesso è necessario prendersi del tempo per scegliere la propria headline. Cosa significa? Semplicemente rimandare il momento di scrittura. Ebbene, prova prima a scrivere il testo del tuo articolo e solo dopo comincia a pensare al titolo da utilizzare. Così facendo, e strutturando l’articolo in modo completo, riuscirai a scegliere l’headline con più padronanza dell’argomento di cui hai parlato in precedenza.

Sii il più chiaro e diretto possibile

Partendo dal presupposto che un headline deve essere composto da non oltre 60 caratteri, diventa lampante quanto sia importante evitare di girare intorno al concetto quando si scrive un title. In altri termini, sii chiaro e diretto nella stesura della frase. Ad esempio, stai scrivendo un articolo nel quale parli di come risolvere i problemi legati alla scottatura della pelle dopo una lunga giornata passata al sole? Ebbene, focalizzati subito sul problema, evitando di girarci troppo intorno. Un buon headline potrebbe essere: “Come evitare di scottarsi al sole: 5 consigli”. Come vedi, parliamo di un headline centrato, mirato e soprattutto poco sovrastrutturato. In ultimo, anche persuasivo.

LEGGI ANCHE: Migliore piattaforma per blog: una lista con cui fare pratica

Come scrivere un headline: non dimenticare la keyword

Da un punto di vista SEO, è fondamentale inserire sempre la keyword prescelta per l’ottimizzazione se si parla di una headline destinata ad articoli di blog. Scrivere la kw nel tuo title, infatti, permetterà a Google di capire di cosa parla l’articolo e soprattutto di posizionarlo meglio sul motore di ricerca!

You may also like

Comments

No Comments

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.