Recent News

Read the latest news and stories.

sito lento a caricare sito lento a caricare

Sito lento a caricare? Cause e soluzioni ipotetiche

Disponi di un sito lento a caricare? Molto male! E sai perché? Secondo alcuni dati statistici riportati dal report di Unbounce, circa il 70% degli utenti dichiara di non acquistare mai un prodotto da un sito lento. Il 22% di questi afferma di chiudere subito la pagina del portale mentre il 14% di visitare un altro sito (con un aumento del tasso di Bounce Rate!). E c’è di più: la fascia di utenti più impazienti in Rete pare sia quella dei Millennials che dichiara di aspettare per soli 4-5 secondi l’apertura di una pagina. Conseguenza? Abbandono definitivo del sito in caso di apertura troppo lenta. Da questi dati si evince quanto sia importante per un’azienda capire le cause di un eventuale sito lento a caricare, stabilendo di conseguenza le soluzioni per evitare che ciò si ripeta frequentemente.
In questo frangente possiamo aiutarti noi! Ecco di seguito cause e soluzioni per un sito perfomante e velocissimo!

LEGGI ANCHE: Aumentare le visite di un blog è possibile: 5 dritte super pratiche

Sito lento a caricare: le cause

Le cause di un sito troppo lento nel caricamento sono tra le più disparate, anche se c’è da dire che ce ne sono alcune davvero ricorrenti. Eccole:

  • Pagina del sito dalla dimensione troppo grande: ciò può esser dovuto alla presenza di immagini troppo pesanti che ne rallentano il caricamento;
  • Hai un server lento? Anche il server può compromettere il caricamento di un sito. Accertati di questo e soprattutto serviti del certificato di sicurezza HTTPS, in modo tale da installare il protocollo annesso HTTPS/2, che velocizza di molto il sito;
  • Hai installato troppi plug-in? Può capitare che quando si installa un tema WordPress, questo non possegga tutte le risorse di cui vorremmo disporre per un sito più funzionale e completo. E allora ci si rivolge ai plug-in, software che si installano per un sito ancor più fruibile. Questi però possono comportare un rallentamento dello stesso, influenzandone le prestazioni. Credi possa esser questo il tuo problema?

LEGGI ANCHE: Tipi di siti web: blog, sito vetrina, forum…

Come risolvere il problema di un sito lento a caricare?

Definendo le potenziali cause di un sito lento, sarà possibile comprendere e mettere a punto anche le ipotetiche soluzioni. Ecco i nostri consigli in merito:

  • Usa sempre un CMS di qualità come WordPress: questo ti aiuta già di default a migliorare le prestazioni del tuo sito, scegliendo di partenza temi su misura, sulla base dei servizi che desideri fornire ai tuoi utenti con il tuo portale;
  • Attenzione alla cache: si tratta di uno spazio di memoria che salva una copia delle pagine web del tuo sito, in modo tale da non dover ogni volta riscaricarle sul server quando le visiti. Gestire la cache con tool appositi (come W3 Total Cache) , ti permette di velocizzare di molto il tuo sito!
  • Comprimi le immagini: per un sito più veloce, coprimi il più possibile le immagini che utilizzi e carichi. In questo modo, la qualità rimarrà invariata ma le loro dimensioni saranno molto più ridotte;
  • Rimuovi i plug-in che non sono necessari. Poniti una domanda: ogni plug-in scaricato sul mio sito è davvero fondamentale? Se la risposta è no, non ti resta che rimuoverli uno ad uno, in modo da disporre di un portale molto più veloce;
  • Affidati ad una web agency: per un’assistenza sicura, ti suggeriamo di affidarti ad una web agency competente, in grado di carpire quanto il tuo sito sia veloce o meno, definendo di conseguenza cause e soluzioni personalizzate!

You may also like

Comments

No Comments

    Leave a comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.