Recent News

Read the latest news and stories.

whatsapp marketing cos’è whatsapp marketing cos'è

Whatsapp Marketing: cos’è, come funziona, vantaggi

Hai mai sentito parlare di Whatsapp Marketing e cos’è? Ti piacerebbe saperne di più su questo strumento che vuole rivoluzionare il mondo del business in Rete? Partiamo dal presupposto che il Whatsapp Marketing comprende tutta una serie di strategie, con una specifica una base di fondo: l’uso della versione Business di Whatsapp, cioè quella commerciale. La differenza sostanziale tra Whatsapp e Whatsapp Business è molto semplice: la prima rappresenta l’app dedicata solitamente agli utenti privati; la seconda è volta alle aziende o comunque a chi ne vuole fare un uso aziendale. Ed è per questo che contiene maggiori funzionalità.
Ma come fare Whatsapp Marketing? Perché farlo? Scopriamolo.

LEGGI ANCHE: Promuovere evento su Facebook: come farlo in modo furbo

Vantaggi del Whatsapp Marketing

I vantaggi del Whatsapp Marketing sono molteplici. Innanzitutto puoi comunicare con i tuoi clienti in modo diretto, proprio grazie all’utilizzo di Whatsapp. Puoi inviare loro offerte personalizzate, fare customer care, interagire, ma anche fidelizzare i clienti che non ti conoscono ancora appieno. Parti dal presupposto che, dati alla mano, sono circa 50 milioni i messaggi che ogni giorno gli utenti si scambiano su Whatsapp. Un dato impressionante e che fa evincere quanto possa essere importante per un’azienda trovarsi sulla piattaforma.

Come fare Whatsapp Marketing?

Per prima cosa devi scaricare Whatsapp Business, l’app commerciale, rivolta prettamente alle aziende di Whatsapp. Dopo dovrai configurare la stessa usando il tuo numero, che può essere di cellulare ma anche fisso (ecco un altro vantaggio ancora!). Se decidi di iscriverti usando il tuo numero di telefono personale già collegato al tuo Whatsapp privato, sappi che i due account non entreranno in conflitto, poiché diversi.
Dopo aver configurato il tutto, potrai aggiungere la foto, i dettagli, un indirizzo mail, l’indirizzo fisico dell’azienda, e tutto ciò che ritieni importante sul tuo brand. Completato il profilo, arriva il momento di usare Whatsapp Business. Da qui potrai chattare con i tuoi contatti, aprire gruppi, fare customer care o promozione e così via. Con l’app business è possibile anche impostare dei messaggi di saluto per i nuovi clienti quando non hai il telefono in mano, attuare delle risposte rapide, e monitorare addirittura tutte le statistiche dell’app. In questo caso, potrai sapere quanti messaggi hai inviato, quanti sono stati recapitati e quanti ancora letti in un certo periodo di tempo.

LEGGI ANCHE: Come fare al meglio customer care con il proprio sito internet? Le dritte

Come servirsi del Whatsapp Marketing?

Semplice: con una comunicazione diretta. Whatsapp Marketing può essere utile per creare una comunicazione senza filtri con i tuoi clienti. Può servirtene, ad esempio, nel caso in cui tu disponga di un ristorante. In questo frangente, un tuo ipotetico cliente può usare il tuo numero Whatsapp per prenotare un tavolo, tanto per dirne una. Di contro tu, dal canto tuo, puoi anche inviare delle promozioni speciali ad ogni contatto, anche personalizzate. Puoi promuovere gli sconti previsti per il Black Friday, per Natale o per qualsiasi altra occasione. Insomma, il Whatsapp Marketing può divenire un valido aiuto per fare business in modo molto comodo ed efficace!

You may also like

Comments

No Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *