Recent News

Read the latest news and stories.

instagram stories per aziende instagram stories per aziende

Instagram Stories: cosa sono e come sfruttarle al massimo per un business

Lanciate nel “lontano” 2016, le Instagram Stories hanno davvero raccolto consensi e popolarità nella piattaforma figlia di Mark Zuckerberg. Non a caso, si sono sviluppate sempre più anche le annesse Instagram Storie per aziende, utili per promuovere un prodotto o servizio specifico.
Sono circa 250 milioni gli utenti attivi che utilizzano le Stories ogni giorno e proprio per questo molte aziende ne hanno subito compreso le potenzialità ma soprattutto i vantaggi di tale strumento.
Ma prima di sapere come fare a sfruttare al meglio le Instagram storie per aziende, definiamo (per i pochi che non le conoscessero) cosa sono le IG Stories.

LEGGI ANCHE: Sito web responsive: che cos’è e perché è utile per il tuo business

Instagram Stories per aziende: cosa sono innanzitutto?

Le Instagram Stories sono contenuti multimediali (foto o video) che vengono pubblicati da un utente sul proprio profilo. Hanno durata di 15 secondi e detengono la caratteristica di esser visibili per sole 24 ore. Dopodiché vengono automaticamente cancellate dal sistema.
Si tratta di una funzionalità che ha da subito provocato critiche da parte della rivale Snapchat, che utilizzava il medesimo strumento sulla sua piattaforma. A prescindere da questo disappunto, comunque, le Stories sono da subito cominciate ad esser super apprezzate da utenti semplici, influencer ma anche aziende. Sono in grado, infatti, di creare un contatto immediato con un utente e possono esser utili anche per fare pubblicità alla propria azienda.

Ma assodato questo, come sfruttare al meglio un Instagram Stories, quindi? Scopriamolo.

Instagram Stories per aziende: definisci sempre l’obiettivo che vuoi raggiungere

Per ottenere il massimo dalla tua Instagram Stories è sempre importante definire l’obiettivo che si vuole raggiungere con questo strumento. In altre parole, poni sempre queste domande:

  • A chi voglio rivolgermi?
  • Cosa voglio ottenere con la pubblicazione di un IG Stories?
  • Che tone of voice dovrei utilizzare?

Definendo una base di partenza e un punto d’arrivo sarà più semplice “non uscire dai binari” e realizzare delle Instagram Stories coerenti e soprattutto focalizzate su un proprio obiettivo.

Scegli che tipo di contenuti pubblicare

Ci sono diverse tipologie di Instagram Stories da provare. Eccone alcune:

  • Racconto del prodotto che vuoi vendere: Starbucks, la nota catena di caffè americana, pubblica ogni giorno l’immagine di un suo prodotto in base alla stagione, ad un evento in particolare, etc… Ecco, le IG Stories possono aiutarti a promuovere in modo immediato ciò che vendi ad ogni utente che le visualizza;
  • Video di un backstage: hai una pasticceria? Allora puoi realizzare un IG Stories dove mostri la creazione delle tue torte e dei tuoi pasticcini! In questo modo, l’utente sarà a conoscenza di come lavori e soprattutto della tua professionalità durante le preparazioni dei tuoi prodotti;
  • Condividi il link di un articolo di un blog: grazie all’innovativo “swipe up”, puoi condividere il link di un tuo articolo, scrivendo nella storia titolo ed argomento. In questo modo, aumenterai il traffico anche verso il tuo sito web.

Quante Instagram Stories pubblicare e come essere visibili?

Il vantaggio delle Instagram Stories è che non c’è un limite massimo di contenuti da pubblicare. Partendo dal presupposto che hanno una durata limitata di 24 ore, puoi pubblicare tutti i contenuti che desideri senza remore. Per esser più visibile, poi, ottimizza la tua Stories al fine di apparire nella sezione “Esplora” del social. Si tratta di una sezione che permette di mostrare un contenuto anche all’utente che non ti segue ma che potrebbe avere un potenziale interesse a farlo. Per farlo, pubblica sempre più spesso video e cura il tuo profilo IG aziendale al meglio. Inserisci sempre post con hashtag e metti su carta un piano editoriale annesso, un po’ come avrai già fatto per il tuo profilo Facebook.. Questo ti aiuterà anche ad avere sempre più seguaci sul tuo profilo Instagram.

LEGGI ANCHE: Come creare un canale YouTube aziendale e perché correre a farlo

Instagram Stories per aziende: sono utili, quindi?

Se sfruttate al meglio, certamente. Permettono, infatti, di creare un contatto diretto con l’utente, di parlare in modo immediato con ti segue e, in aggiunta, di sponsorizzarti in modo ottimale. Ovviamente, ciò accadrà solo se proverai a seguire in modo accorto i nostri consigli, usando una tua strategia personalizzata.
Provare per credere!

You may also like

Comments

No Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *