fbpx

Recent News

Read the latest news and stories.

contatti sito contatti sito

Come realizzare la pagina contatti di un sito: i nostri segreti infallibili

Realizzare una pagina contatti sito perfetta per il proprio portale è indispensabile per riuscire a convincere ogni utente che vi arriva a contattarci. Sebbene venga concepita come una pagina all’ombra della più classica homepage o della pagina Chi Siamo, anche i contatti sono molto importanti per un’azienda. Permettono, infatti, di essere rintracciabili da chiunque abbia bisogno di noi, in modo pratico, semplice e veloce.
Realizzare una pagina contatti di un sito non ha nulla di complicato. Tuttavia, richiede al contempo alcune accuratezze. Scopriamo quali.

LEGGI ANCHE: Cos’è la SEO: infarinatura generale per principianti

Contatti sito: l’aspetto grafico deve essere pulito

La pagina contatti di un portale deve essere graficamente sempre pulita e ordinata. D’altronde parliamo di una pagina che non serve a nient’altro che ad essere informativa e super pertinente. Non necessita, quindi, di altre immagini o sovrastrutture. Cerca di utilizzare una grafica o un template il più possibile ordinato e che centri il focus sull’obiettivo che vuoi raggiungere: farti contattare il più possibile da utenti potenzialmente interessati a ciò che fai.

Contatti sito: inserisci un form

Solitamente, diversi web designer si servono del classico form per realizzare una pagina contatti semplice ed intuitiva. Parliamo delle comuni tabelle che l’utente compila inserendo i suoi dati anagrafici, al fine di essere poi ricontattato dall’azienda in questione. Il form rende più agevole il contatto diretto tra utente e azienda ed è per tale ragione che va sempre utilizzato. Ovviamente, inserire il form non basta. È necessario anche mettere una stringa di testo da far apparire nel momento in cui l’utente invia i suoi dati, al fine di fargli sapere che l’invio è andato a buon fine. E che, quindi, sarà ricontattato quanto prima.

La mappa è fondamentale

Quante volte ti è capitato di approdare sulla pagina contatti di un sito e di utilizzare la mappa presente per capire dove è ubicata l’azienda? Probabilmente tante. Ecco che quindi anche la mappa diventa un elemento che non può mancare sul tuo sito web. Questo perché permette all’utente di capire in modo più dinamico dove è posizionata la tua azienda, la zona e la via. Con indicazioni rigorosamente precise. Questo permetterà, altresì, all’utente di non lasciare il tuo sito per cercare altre informazioni su di te ma di trovare tutto ciò di cui ha bisogno proprio sul tuo portale.

Contatti sito: deve essere responsive

Ovviamente, come per qualsiasi pagina che si rispetti, anche quella dei contatti deve essere rigorosamente responsive. Può capitare, infatti, che un utente visiti il tuo sito tramite dispositivo mobile e che quindi necessiti di ottenere il tuo numero di telefono o indirizzo mail direttamente da cellulare. Ebbene, con una pagina ottimizzata per dispositivi mobili, anche la navigazione del form contatti risulterà più semplice per ogni utente che ti visita.

LEGGI ANCHE: Aumentare le visite di un blog è possibile: 5 dritte super pratiche

Quali informazioni non devono mancare sulla pagina contatti di un sito?

Veniamo ora ai contenuti testuali. In una pagina contatti ricorda sempre di inserire:

  • Indirizzo fisico preciso dell’azienda;
  • Numeri di telefono;
  • Indirizzi mail;
  • Partita IVA;
  • Orari d’apertura del negozio/azienda;
  • Link a pagine social, per esser contattato anche lì, volendo.

In questo modo, ogni utente non impazzirà alla ricerca dei tuoi contatti ma riuscirà a rintracciarti in modo più semplice ed intuitivo.

You may also like

Commenti

Nessun commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *