fbpx

Recent News

Read the latest news and stories.

restyling sito web restyling sito web

Restyling sito web: 4 motivi per cambiare il tuo sito ORA!

Sta pensando di fare un restyling del tuo sito web ma non hai ancora il coraggio di farlo per davvero? Cambiare è d’obbligo, soprattutto in un mondo in costante evoluzione ed iper competitivo come quello della Rete. Dire addio a vecchie grafiche, a testi ormai poco impattanti o a strutture poco vincenti è una mossa necessaria per riuscire a dare una svolta alle proprio vendite e alla propria popolarità sul web.
Ma quando è necessario per davvero fare un restyling sito web? Quali sono i campanellini d’allarme da ascoltare? Eccoli.

LEGGI ANCHE: Sito a pagina unica: vantaggi e perché piace così tanto

1. Restyling sito web: il sito non è Responsive

Tanto tempo fa hai realizzato un sito web ma ti sei accorto che non è ottimizzato per i dispositivi mobili? Grave, molto grave! Tantissime ricerche hanno evidenziato quanto la navigazione attualmente avvenga il più delle volte da mobile, piuttosto che da pc. Per questo è fondamentale disporre di un sito ottimizzato, chiaro, leggibile e navigabile anche da cellulare e tablet. Da qui, un ottimo motivo per cambiare ora il tuo sito web!

2. Restyling sito web: la grafica è ormai vecchia

La grafica è un altro elemento fondamentale per la buona riuscita di un sito web. Questo perché abbellisce l’immagine del portale, lo rende divertente, elegante e comunque d’appeal. Scaccia via il pensiero di lasciare sempre la stessa grafica sul tuo sito e prova a rinnovarti, cambiandone la struttura, i colori, le immagini e così via. Un portale graficamente bello è un portale sicuramente destinato al successo.

3. Restyling sito web: il tuo sito non è posizionato su Google

Per avere visibilità in Rete, è importante servirsi non solo della SEO ma anche di un sito strutturato in grado di accrescere la possibilità d’esser più visibili. I guru della SEO lo sanno molto bene: più un sito è composto da tante pagine, contenuti ad hoc, ed immagini ottimizzate, maggiore sarà la possibilità di raggiungere la vetta dei portali più visibili e visitati sul web. Per far ciò, ovviamente, non basta un semplice restyling: è necessario mettere a punto una strategia insieme ad un consulente SEO, in grado di capire come strutturare un nuovo portale aziendale.

LEGGI ANCHE: Tipi di siti web: blog, sito vetrina, forum…

4. Il sito è troppo statico

I siti di una volta hanno la caratteristica di esser troppo statici. In altri termini, sono fin troppo semplici, privi d’appeal, basici e, possiamo dirlo, alquanto noiosi. Facendo un restyling, potrai innanzitutto servirti di nuovissimi CMS, primo fra tutti WordPress, che ti permettano di mettere a punto siti un po’ più completi e strutturati. Inoltre potrai godere di una moltitudine di tool e plug-in, che ti consentano, ad esempio, di inserire una chat live sul sito per comunicare con i tuoi visitatori, oppure che ti permettano di aggiungere dei pulsanti collegati con i tuoi social network aziendali più importanti. Insomma, otterrai siti sicuramente più completi e proprio per questo, più d’appeal.

You may also like

Commenti

Nessun commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *